Risultati della ricerca

"irvine welsh"

Recensione di Morto Che Cammina – Irvine Welsh

Morto Che Cammina è l’ennesimo capitolo ben riuscito della saga di quei ragazzacci di Trainspotting. Ne è passato di tempo dai macelli nei sobborghi di Edimburgo. Renton è un agente internazionale di dj. Sick Boy ha seguito la sua vocazione… Continua a leggere →

Recensione di Immagino Tu Sia Già Andato In Buca – Irvine Welsh

Immagino Tu Sia Già Andato In Buca è una pièce teatrale scritta da Irvine Welsh, estremamente godibile nella lettura. I dialoghi schietti e la visibilità delle ambientazioni rendono questa sceneggiatura anche un ottimo libro. Già, perché parliamo di Irvine Welsh,… Continua a leggere →

Recensione de La Vita Sessuale delle Gemelle Siamesi – Irvine Welsh

La Vita Sessuale Delle Gemelle Siamesi, Irvine Welsh ci conferma la capacità di tenere il lettore sempre sul filo della suspense. Le protagoniste Lucy Brennan e Lena Sorensen s’incontrano per caso in autostrada, dove sta avvenendo un misfatto che Lucy sventerà con… Continua a leggere →

L’artista del Coltello – Intervista a Irvine Welsh

Irvine Welsh in occasione dell’uscita de L’artista del coltello ci concede una bellissima intervista. L’idea all’origine de L’artista del coltello è la nuova passione di Begbie per le sculture sfigurate di personaggi famosi? Sì. Begbie attinge al nostro bisogno di costruire… Continua a leggere →

Recensione di L’Artista Del Coltello – Irvine Welsh

L’Artista Del Coltello è un capitolo della saga di Trainspotting. La morte di Seeker è lontana, come il carcere, e Franco Begbie sembrerebbe essersi gettato alle spalle la sua vita precedente. Ora è infatti noto al mondo come L’Artista Del… Continua a leggere →

Recensione di Godetevi La Corsa – Irvine Welsh

Godetevi la corsa di Gas Terry, il tassista più arrapato di Edimburgo. Tra una botta di sesso e una di cocaina, si cala in un’avventura che lo costringerà all’introspezione più profonda. Lui che era sempre stato un sacro amante della… Continua a leggere →

© 2019 Rock'n'Read — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑