E Se Mi Tatuassi… Sei un amante dei tatuaggi? Hai mai pensato di fartene uno? Vuoi conoscere gli stili e tutto ciò che si può sul mondo del tatuaggio?

In ogni caso questo libro è per te. Ma anche un po’ per me che sono una curiosa e poi chissà.

E Se Mi Tatuassi… tra didattica, spoiler, ironia e tante tante informazioni su forme, colori e possibilità è davvero “un viaggio nell’appuntito mondo degli aghi”.

Monouso ovviamente!

Il concetto alla base è quello che “noi abbiamo un disegno unico e raro come una super pepita d’oro, che giace nascosta negli abissi sottocutanei della nostra pelle” (e già questo è bellissimo) e leggendo E Se Mi Tatuassi… questo disegno, questo concetto o sentimento può prendere forma…e inchiostro.

Alessandro Bonacorsi, in arte Alle Tattoo (tatuatore, infaticabile guinness man e scrittore), ci guida in questo viaggio alla ricerca del nostro stile e della nostra pepita nascosta con grande ironia e dedizione. In E Se Mi Tatuassi… lui è un Cicerone pronto a raccontarci la storia dell’Irezumi, del Maori e dell’Old School, che in teoria prevede l’uso dei colori rosso, nero, verde e blu (e chi lo sospettava?); del valore dell’Aquila come disegno simbolo per gli americani e cosa significa tatuata posata su un ramo o ad ali spiegate.

E Se Mi Tatuassi… lo trovi QUI.

Sono due momenti della vita completamente diversi!

“Se vuoi raffigurare la perseveranza, la tenacia e il coraggio, e sei un amante dello stile giappo ti consiglio di tatuarti una carpa Koi.”

Alessandro ci racconta anche delle differenze tra realistico e iper-realistico, degli stili più recenti come lo skrecciato e il watercolor (il mio preferito al momento). Insomma ci mette a disposizione tutti gli elementi per capire cosa ci piace, come e perché.

Nel suo stile leggero, come se stessi chiacchierando con un amico di fronte ad una birra, Alle Tattoo ci trasferisce insegnamenti e sapienza.

Senza nessuno sforzo per il lettore.

Immancabile la pagina sul come eliminare un tatuaggio (si possono avere mille motivi per desiderare di rimuoverne uno) e su cosa è una cover, anch’essa a volte auspicabile.

L’aneddoto splatter va letto tutto d’un fiato…ma che schifo…come diavolo è possibile!???

Molto belli i disegni e le illustrazioni che ricorrono in tutto E se mi tatuassi…

E tu lo sai cosa è un Maneki Neko?

E SE MI TATUASSI… – MONDADORI – 2017

   

Leggi anche: Pulvis et Umbra, ScandaloseThe hate U give, Sono tutte stronzate

No votes yet.
Please wait...
  • 5
  •  
  •