Il Mio Ultimo Anno A New York è una struggente storia d’amore.

E’ il racconto di una ragazza avventurosa e pronta a decidere le sorti della propria vita. Ma la vita non accetta tutto delle nostre decisioni. Alle volte prende iniziativa senza pensare ai nostri sentimenti.

Anna, a seguito di un brutto incidente, è costretta al riposo. Sta ferma con il corpo, ma la sua mente viaggia lontano, oltre i confini italiani grazie a internet. Scopre cosa vuole veramente dalla vita. Viaggiare, innanzitutto. Ed essere soddisfatta di se stessa. Ha le idee chiare anche sul corso di studi che le darà maggior sostegno verso le sue scelte. Fattore determinante e sempre poco stimolato nelle scelte accademiche.

Il Mio Ultimo Anno A New York è uno spaccato di vita di una ragazza che ha deciso di trasferirsi in America e inseguire il proprio sogno.

Il Mio Ultimo Anno A New York lo trovi qui.

Non si lamenta che in Italia non trova lavoro, perché, probabilmente, se avesse voluto restare, con la sua determinazione, avrebbe fatto qualcosa di soddisfacente anche nella sua terra madre. Ma Anna ha bisogno di spaziare perché la sua terra natia non le basta. O forse non le basta più. I suoi genitori la vorrebbero sistemata nel ‘loro’ entroterra veneziano, ma lei parte, destinazione New York.

Come ogni migrante che si rispetti, in prima battuta trova lavoro come stagista e divide una casa un po’ misera con un’altra persona. Lo stage però presagisce già grandi cose perché svolto da Valentino. A lavoro c’è qualcuno che le interessa e fa di tutto, come vuole la buona tradizione delle sue scelte, per farlo suo. Un ragazzo marchigiano, Marco, entra nelle sue grazie. Lei è già innamorata e anche lui, anche se non se ne rende conto, o non vorrebbe perché ha un passato complicato che lo confonde nelle questioni amorose.

Il Mio Ultimo Anno A New York racconta alla perfezione la vita dei giovani italiani che faticano e si divertono nella Grande Mela.

Il Mio Ultimo Anno A New York lo trovi qui.

Anna e Marco sono appena diventati una coppia quando lui deve partire per un viaggio programmato da tempo. Lei inoltre finisce lo stage. La forza dell’amore permetterà a entrambi di schiarirsi le idee e continuare la loro storia a New York.

Vanno a vivere insieme, si sposano, decollano nei propri ambiti lavorativi, hanno obiettivi, ambizioni comuni, come per esempio una casa tutta loro a Long Island. La vita diventa più semplice se sai quello che vuoi. E questi giovani innamorati lo sanno e sanno anche come realizzarlo. Ecco allora che si materializza anche la dimora dei sogni.

Anna vuole di più, vorrebbe stringere accordi con l’Italia per un lavoro come wedding planner, è a San Gimignano quando arriva quella telefonata.

Una chiamata di Marco che cambierà per sempre ogni cosa. E purtroppo poco a poco, distruggerà ogni sogno possibile fino a poco prima di quella fatidica telefonata ad Anna.

Il Mio Ultimo Anno A New York si legge facile. E’ molto scorrevole e ben orchestrato. Ha un’empatia con il lettore fortissima. Attenti perché starete accanto ad Anna e Marco in ogni momento di felicità e tristezza.

Il MIO ULTIMO ROMANZO A NEW YORK – 2017

Prezzo: EUR 21,25
Da: EUR 25,00

Leggi anche 4 3 2 1 , La Famiglia Wang Contro Il Resto Del Mondo e Tipi Non Comuni

  • 15
  •  
  •  
  •  
  •