Immagino Tu Sia Già Andato In Buca è una pièce teatrale scritta da Irvine Welsh, estremamente godibile nella lettura. I dialoghi schietti e la visibilità delle ambientazioni rendono questa sceneggiatura anche un ottimo libro.

Già, perché parliamo di Irvine Welsh, un ideatore di storie sempre estremamente originali, dove il lettore non può concedere nulla allo scontato.

In Immagino Tu Sia Già Andato In Buca, due malviventi ne rapiscono un terzo e lo costringono in catene a tutti i loro sporchi voleri.

Da subito esce fuori tutta la forza narrativa di Welsh che in poche righe trascina il lettore nello stato psicotico dei due rapitori.

Il prigioniero ha delle colpe da espiare, ma ne è all’oscuro e sembrerebbe che neppure conosca i suoi detrattori. Lentamente, e all’improvviso, si scoprono le motivazioni del rapimento e della violenza perpetrata sulla vittima.

Immagino Tu Sia Già Andato In Buca lo trovi QUI.

Violenza che sfocia anche nella depravazione quando la storia ha rivelato gli intenti dei due malviventi.

Non c’è scampo per il povero Dex, incatenato in uno studio di registrazione abbandonato. Docksey e Jinks, i suoi rapitori, sono padroni del suo destino e della sua dignità di essere umano.

Docksey e Jinks sfrutteranno a proprio piacimento l’opportunità di tenere un ostaggio completamente soggiogato rivelando lati oscuri dei loro caratteri e delle loro necessità represse. Anche Laney, la ragazza di Dex, in realtà è diversa di com’è apparsa sempre a Dex.

Immagino Tu Sia Già Andato In Buca è una versione acida e scozzese della nostra pirandelliana “Così è se vi pare”, dove non esiste una realtà assoluta e gli stessi personaggi si mostrano con relativismo in base alla situazione che affrontano e se sono più o meno soli con se stessi.

Quando parliamo di Irvine Welsh, siamo abituati a leggerlo con le originali traduzioni di Massimo Bocchiola, stavolta a tradurre è Vanni Santoni che regge il colpo e con facilità espressiva rende le atmosfere e le situazioni molto coinvolgenti.

Immagino Tu Sia Già Andato In Buca è una pièce teatrale, ma anche un libro, dando un’altra dimostrazione di quanto tutto in realtà sia relativo nella nostra vita.

IMMAGINO TU SIA GIA’ ANDATO IN BUCA – TRANSEUROPA EDIZIONI – 2013

Prezzo: EUR 12,66
Da: EUR 14,90
 
Prezzo: EUR 9,35
Da: EUR 11,00
 
Prezzo: EUR 15,30
Da: EUR 18,00

Leggi anche Intervista a Irvine WelshTrainspotting 2 o Porno?Il Nero nel Bianco  e  L’artista del coltello

No votes yet.
Please wait...
  • 42
  •  
  •