La Storia Del Punk come libro parte subito in modo punk. Perché a tutti gli effetti verrebbe da catalogarla come un’enciclopedia. Ma non è proprio un’enciclopedia. Anzi, diciamo che se avesse la parola, questo sublime libro riderebbe sguaiato alla definizione sopra descritta.

Piuttosto, è un viaggio avventuroso nel cuore della genesi di un genere musicale sparato a mille sul mondo. Una raffigurazione esemplare di che cosa è, cosa è stato e pure cosa sarà il punk nel mondo.

Anche la struttura, meticolosa e precisissima, sia chiaro, fatica a stare dentro dei canoni precostituiti. Infatti, ci sono numerosissimi input che lungo la via raccontano personaggi e situazioni vicine, vicinissime all’aspetto del punk che si sta analizzando.

Sapevate che Detroit è stata la culla del punk, per esempio? Tutto passa per Detroit verrebbe da scrivere, ma nel punk questo non si può fare, perché tutto è improvviso e sentito con un’emozione massima. Perché al punk non bisogna rompergli le palle. E così e basta e al diavolo se la pensi in altro modo. Importa poco, forse nulla a chi ci sta dentro a una cultura che è nata come la fiamma di un nuovo giacimento petrolifero. E’ cresciuta e si è fatta conoscere. Mai rinnegando nulla del passato e soprattutto se stessa. Che è la cosa più importante. E se provate a usare quella parola, già quella là, ‘commerciale’, ricordatevi che al punk importa zero chi è e cosa fa. Se va bene, va bene. E il resto sono solo filippiche inutile su qualcosa che esula dal sentimento puro: farsi gli affari propri.

La Storia Del Punk viaggia allora dagli albori degli anni settanta, sugli anni ruggenti quelli ottanta per poi planare dagli anni novanta fino ai giorni nostri.

Ed è questo che fa anche La Storia Del Punk, ripercorre, ovviamente a modo proprio, questo filone narrativo. Sciorinando aneddoti in ogni dove e rendendo tutto squisitamente godibile dal punto di vista delle emozioni. Con una grafica molto originale e foto sempre azzeccate.

Insomma La Storia Del Punk è punk di nome e di fatto.

LA STORIA DEL PUNK – HOEPLI – 2017

Prezzo: EUR 25,42
Da: EUR 29,90

Leggi anche Rock Is Dead, Amy E Blake e Scandalose