Oroscopo 2017 di Simon and the Stars è una promessa mantenuta.

Dalla passata edizione inoltre, è nata anche una definizione per l’alter ego di Simone Morandi: astroblogger. Una nuova definizione che porta l’oroscopo a una nuova era, dove la comunità si affida ai social per il verbo del loro astrologo preferito.

Simon and the Stars ha inventato un nuovo modo di relazionarsi con il pubblico sfruttando le nuove tecnologie e forme di comunicazione del millennio.

E’ uscito dal luogo comune del “vediamo un po’ quello che dice il mio oroscopo” passando al “chissà come farò a sfruttare al massimo la mia giornata”, sempre curata in ogni parte dell’anno con l’oroscopo settimanale, con l’oroscopo mensile e con quello annuale nell’espressione cartacea di un credo che ha di base sempre una visione positiva della vita.

Ogni giorno dell’anno è analizzato cercando di raccogliere frutti anche quando tutto sembrerebbe predestinato a finire male.

Questo è un grande pregio dei consigli astrali di Simon and the Stars: la capacità di gestire una giornata sotto ogni possibile variabile e criticità senza mai mollare l’eventualità che succeda qualcosa di bello. Ed è forse anche per questo che in due anni e mezzo di attività sul web, l’astroblogger ha attratto nella sua pagina ufficiale di Facebook circa centottantamila fans, numero che dall’uscita dell’Oroscopo 2016 è triplicato.

Quasi centottantamila anime che la domenica pomeriggio si collegano a Facebook per leggere il settimanale. E il mensile a fine mese. E che durante la settimana si manifestano quando appare il loro guru astrologico che non manca mai di spendere parole incoraggianti e piene di entusiasmo. Fino a trasformarsi in un punto di riferimento per quasi duecentomila persone.

Oroscopo 2017 segna un ulteriore passo avanti nella costruzione del pensiero di Simon and the Stars. Le sue amate stelle lo sostengono e lo attirano in un’ambizione assoluta, ovvero creare un connubio credibile tra astrologia e astronomia e ancora più difficile, tra filosofia e scienza. La base dei suoi ragionamenti sono il compleanno, il viaggio nei dodici mesi, l’ascendente e il discendente che, applicati agli aspetti mutevoli del sistema solare, diventano una guida molto più sicura di un semplice oroscopo annuale. Permettono infatti al lettore di possedere degli strumenti per gestire se stesso e la sua vita in base poi ai consigli che Simon and the Stars professerà studiando gli influssi astrali del momento.

Ora ci sarebbe da dire quale dei segni sarà più fortunato in questo prossimo Oroscopo 2017. Ma proprio perché l’astroblogger non lascia mai nessuno indietro, siamo contenti di ammettere che la decisione dipenderà dal lettore.

Se saprà interpretare l’oroscopo di Simon and the Stars con la giusta motivazione, un momento negativo si trasformerà in una riflessione per il futuro prossimo. Così anche quei segni che sembrerebbero sotto gli influssi più pesanti (quello di Saturno per esempio) se sapranno far tesoro delle esperienze, domani avranno soddisfazioni più grandi per le conseguenze delle loro scelte.

Un giudizioso libero arbitrio e Simon and the Stars, insomma, vi convinceranno che gli oroscopi non sono tutti uguali.

OROSCOPO 2017 – VALLARDI – 2016

Leggi anche Perché Leggere un Libro e Intervista Simon And The Stars

No votes yet.
Please wait...
  •  
  •  
  •