Gli insetti sono tutti a dormire di Valerio Valentini inizia così, con gli splendidi versi di Annarella dei CCCP:

“Lasciami qui / Lasciami stare / Lasciami così.
Non dire una parola che non sia d’amore per me
per la mia vita che è tutto quello che ho
E’ tutto quello che io ho / e non è ancora finita”

È un insieme di storie, 27 racconti, istantanee di vita che in modo molto fluido e naturale ci danno la piena percezione dell’unità del testo.

Ci si imbatte subito in un racconto di un frammento di vita di coppia che potrebbe essere quello di ciascuno di noi, dei comuni giorni di vacanza di una qualsiasi coppia.

Gli Insetti Sono Tutti A Dormire lo trovi QUI.

Dinamiche conosciute in cui ci si riesce a immergere con facilità, che si riescono a comprendere in pieno.

Tutto il libro è ricco di relazioni umane, di personaggi che si relazionano e cercano se stessi colti in un momento di bivio, in situazioni più o meno quotidiane ma comunque di crisi, dopo la quale qualcosa dovrà mutare.

Gli insetti sono tutti a dormire ci racconta singoli istanti, fermo immagine diversi tra loro in cui poi si dovrà scegliere chi essere nella vita.

Molto presente l’amore ma anche la libertà, la nostalgia e la volontà di essere a prescindere da ciò che ci circonda, ci influenza, da ciò che spesso ci piega o ci fa fare compromessi con la vita che alla lunga non reggiamo.

Si viene introdotti alla conoscenza di ciascun personaggio o situazione e ci si ritrova spesso a pensare durante la lettura di sapere cosa sia successo prima e dopo lo spaccato che ci viene descritto.

In Gli insetti sono tutti a dormire per ciascuno dei personaggi/protagonisti la salvezza, l’uscita dall’impasse, è qualcosa di diverso, come in ognuno di noi.

E non è vera la leggenda che i libri di racconti non vanno… dipende dai racconti!

GLI INSETTI SONO TUTTI A DORMIRE – EDIZIONI LA GRU – 2017

 
Prezzo: EUR 63,00

Leggi anche: L’Isola di PlasticaDove tutto è a metà e La rivoluzione del coniglio

No votes yet.
Please wait...
  • 5
  •  
  •