Al Mio Paese è il libro di ricette di Simone Scipione, cioè il vincitore di MasterChef 2018.

Chi ha seguito MasterChef 2018, sa di chi personaggio stiamo parlando. Sa anche che Bastianich scherzava con lui sulla sua solitudine.

Simone dal canto suo con ironia ha sempre accettato il gioco. Tanto che anche in Al Mio Paese c’è un richiamo allo scherzo.

I piatti infatti sono mono-porzione.

Al Mio Paese lo trovi QUI.

Secondo Simone, Bastianich lo apostroferebbe come triste e solo, invece per il vincitore di MasterChef è solo una questione pratica. Perché se sai gli ingredienti per una persona, vuol dire che puoi gestirli per qualunque numero di commensali.

Pratico? O triste?

Comunque una risata te la strappa sempre.

Già, perché a leggere tra le righe, la vita di Simone Scipioni non è stata affatto semplice. Anche se nel libro di ricette non ne parla apertamente e, anzi, per parlare di lui, preferisce affidarsi all’amata sorella e ai ‘Magnifici 7’, ovvero altrettanti concorrenti di MasterChef con il quale ha legato molto.

Ci ha stretto tanta amicizia al punto di dedicargli una ricetta a testa, una bella foto e tanto, tanto affetto.

Al Mio Paese comincia con un tributo a Gualtiero Maltesi, grande ispiratore di Simone, e dopo i racconti dei Magnifici 7, si passa alle ricette. Sempre accompagnate da un’introduzione toccante e intrisa di quelle Marche tanto care e importanti nella crescita culinaria del vincitore di MasterChef.

In Al Mio Paese le ricette sono semplici da leggere, dirette, senza fronzoli, un po’ come Simone. Sembra quasi di sentire la sua cadenza marchigiana quando si leggono gli ingredienti, le preparazioni e le cotture.

Al Mio Paese lo trovi QUI.

Si spazia tra mare e terra come vuole la tradizione della zona di Macerata, dove vive Simone, perché i contadini erano, e sono, anche pescatori.

Con la semplicità che ha contraddistinto anche la sua vittoria a MasterChef2018 sono spiegate le ricette che fondono la ‘vecchia cucina’ con l’innovazione. Rispettando sempre il passato, senza stravolgerlo insomma.

A questo punto bisognerebbe fare qualche nome di ricetta che ha colpito di più il nostro palato, ma è tutto incredibilmente allettante.

Antipasti, primi piatti e secondi, dolci, tutto è reso unico dal tocco speciale di Simone Scipioni.

AL MIO PAESE – BALDINI+CASTOLDI – 2018

   

No votes yet.
Please wait...
  • 3
  •  
  •