Divento Scrittore, dei grandissimi editor americani, Renni Browne e Dave King, è una guida fluida dentro la scrittura creativa. Sulla base delle loro esperienze che li hanno portati ai vertici della scrittura e della letteratura americana.

In Divento Scrittore, un argomento dominante è sicuramente quello di mostrare ciò che si vuole raccontare e di non fare mai l’errore di spiegarlo. Perché  il lettore ne perde e se ne trae uno svantaggio, è sempre un problema da risolvere.

Si analizza ogni aspetto di un romanzo, e di un racconto in generale, sempre con il piglio di arrivare a un risultato concreto. Ne sono un esempio anche i tanti esercizi presenti alla fine di ogni capitolo. La novità rispetto a tanti altri manuali è che gli esercizi hanno anche una soluzione sulla quale confrontare i propri risultati. Risvolto assai importante quando il confronto avviene con un libro e non con una persona in carne e ossa.

Divento Scrittore lo trovi QUI.

Sono presenti anche tante letture perché, come ricordano anche gli autori di Divento Scrittore, rappresentano l’aspetto più educativo di un corso di scrittura creativa.

Il primo apprendimento avviene quindi dentro la lettura che più è variegata e più può insegnare a scrivere.

Divento Scrittore è diviso in 12 capitoli che possiamo tranquillamente definire lezioni perché hanno un tema preciso che riguarda una parte fondamentale nella stesura del romanzo. Nulla è lasciato al caso. Punti di vista, dialoghi, proporzioni, voci interiori, ritmo, voce narrante, scorrevolezza, proporzioni, descrizioni e tutto il resto che serve a una storia per diventare un buon romanzo, è compreso in questo piccolo grande libro.

Si inizia con una mentalità e se ne esce con un’altra. Proprio perché nulla è lasciato al caso in Divento Scrittore. Inoltre, l’esperienza di Renni Browne e Dave King rende la lettura estremamente più proficua, costruttiva e basata su esempi reali di successo nella scrittura.

E’ un manuale completo per un autore in erba, assolutamente da leggere.

DIVENTO SCRITTORE – VALLARDI – 2018

   

No votes yet.
Please wait...
  • 2
  •  
  •