I Melrose di Edward St Aubyn è sicuramente più di un romanzo, perché in esso sono contenute cinque parti, ognuna con un titolo a sé, che compongono un’unica e corale storia di vita. Quella della famiglia Melrose.

I Melrose possiedono ricchezza ma hanno dentro di loro tutti i mali e le perversioni possibili. Vivono contornati da gente effimera, vuota, frequentano ambienti, feste, luoghi in cui l’apparenza regna sovrana. Sono tormentati. Sempre alla ricerca di un senso e di una risposta. Alcuni malvagi, altri disperati, altri ancora inqueti.

Il protagonista della saga familiare non può che essere Patrick Melrose e le cinque parti del romanzo, racconto, della sua vita, la sua fuga e il suo riscatto.

I Melrose li trovi QUI

Nella prima Patrick Melrose ha cinque anni e il racconto è incentrato sulla figura del padre, David Melrose. E’ un uomo perverso e sadico che abusa del figlio e tormenta la moglie, alcolizzata e distrutta, cieca ai dolori del figlio.

Un’infanzia così vissuta non può che portare il protagonista, come bene viene raccontato nella seconda parte, a diventare un giovane drogato e problematico, volto alla spasmodica ricerca della sua distruzione. Il racconto di questa seconda parte è ambientato a New York, dove Patrick si reca per ritirare le ceneri del padre morto.

Mirabolanti sono le pagine in cui il protagonista completamente strafatto dialoga con i suoi personaggi creati dalle sue allucinazioni.

Nella terza parte, Patrick, orami trentenne, faticosamente uscito dalla dipendenza dalla droga, si reca a una festa nell’aristocrazia campagna inglese. Appare chiaro che il giovane uomo prova disgusto per quell’ambiente pur però essendone irrefrenabilmente attratto. E’ in queste pagine che l’autore ritrae perfettamente i cliché di un’aristocrazia inglese ormai stanca e disincantata.

Nella quarta parte troviamo Patrick, diventato a sua volta padre e marito, alle prese con la madre che, non più alcolizzata, rimane comunque un genitore incapace di dare, tanto che finirà per lasciare tutto il suo enorme patrimonio in beneficenza.

Patrick adulto è uomo ancora tormentato dai fantasmi del passato, che tenta di stordirsi con alcol e medicinali. Soffocato tra rabbia e rancore e sensi di colpa per la sua nuova famiglia.

Ma esiste un ‘Lieto fine’, questo è il titolo dell’ultima parte del romanzo. Quale sia, l’autore lo lascia scoprire al lettore. Valga solo dire che è impossibile non amare questo libro, non sentirsi totalmente conquistati,

Edward St Aubyn è sicuramente uno dei migliori scrittori inglesi dei giorni nostri. I Melrose sono un capolavoro della nostra letteratura contemporanea.

I MELROSE – NERIPOZZA – 2018

Prezzo: Vedi su Amazon.it
   

No votes yet.
Please wait...
  • 2
  •  
  •