Una Bella Differenza dell’antropologo Marco Aime è un piccolo grande libro.

Una conversazione con le sue due nipotine curiose, Chiara ed Elena, ci dà la possibilità di comprendere alcuni semplici e fondamentali meccanismi dell’evoluzione della nostra specie rendendoci parte di un tutt’uno e buttando giù, una ad una, le barriere mentali che spesso neanche sospettiamo di avere.

Una Bella Differenza con piccoli esempi di differenze culturali, geografiche e sociali ci aggiusta la prospettiva con la quale osserviamo il mondo in cui viviamo e ci fa venire voglia di saperne di più per capire di più e per andare oltre tutti gli stereotipi in cui siamo immersi.

In base al luogo in cui nasciamo e cresciamo, alle relative temperature, al tipo di vegetazione che ci circonda…cambia la concezione del tempo, dell’ alimentazione, dello spazio, della famiglia, dell’economia e del corpo.

Una Bella Differenza lo trovi QUI.

Si sottolineano le differenze per mostrare le uguaglianze. Siamo tutti diversi ma molto legati.

Se consideriamo il mondo come un pianeta. Non come un generatore di diversità anonimo. Nel caso crediamo che al Terra sia la stessa per tutti, ci accorgiamo delle sfumature. Le piccole grandi differenze che ci rendono simili ma diversi. Perché è nella diversità l’originalità di ognuno di noi. Ma se ci ricolleghiamo al mondo, alla Terra stessa, ci rendiamo conto che proveniamo tutti dallo stesso pianeta. E quindi sarebbe assurdo pensarci lontani. Perché in fondo siamo tutti vicini. E quello che abbiamo intorno ci caratterizza. ci permette di avere spunti con un altro ‘terrestre’ lontano di avere un motivo in più di dialogo. Il che è meraviglioso.

In un periodo storico in cui si ergono muri un piccolo libro li abbatte tutti.

Vivamente consigliato dagli 8 ai 110 anni.

UNA BELLA DIFFERENZA – EINAUDI – 2016

 
Prezzo: EUR 16,15
Da: EUR 19,00
 

Leggi anche Orfani Bianchi e Triste America

No votes yet.
Please wait...
  • 8
  •  
  •