Semplicemente In Equilibrio di Sabrina Gregori è prima di tutto un suggerimento, una sensibilizzazione, per il lettore a tornare al centro della propria vita.

Il tempo è il vero bisogno dell’uomo, non il denaro, perché i soldi si possono riprodurre, mentre l’incessante scorrere dei secondi invece no.

Ecco perché l’ottica migliore sulla quale costruire una vita soddisfacente si basa essenzialmente sullo sfruttamento migliore del tempo.

In Semplicemente In Equilibrio, Sabrina Gregori racconta l’esperienza della riscoperta di se stessa. Non impone nulla, come fanno i fanatici di qualcosa, religione, cibo o chissà cosa, no, mette nero su bianco quello che lei ha sperimentato su se stessa.

L’esperimento funziona perché il lettore pagina dopo pagina scopre quanta consapevolezza serva per raggiungere un equilibrio interiore. Equilibrio che oltretutto è mutevole perché cambia in base alle necessità che la nostra vita ci pone come variabili casuali.

Dopo la rinascita del se stesso più profondo, quello che stress e negatività varie hanno tentato di affogare nel malessere, si riscopre il mondo che ci circonda e la nuova positività ci permette di analizzarlo con una luce piena di energia propositiva.

Semplicemente In Equilibrio lo trovi QUI.

Si inizia a combattere il consumismo come forma di dipendenza alla gratificazione effimera e quindi superficiale. Si inizia a comprendere cosa è davvero importante per rendere la nostra vita felice.

Già, perché, quanti di noi possono affermare con sicurezza di essere felici?

In Semplicemente In Equilibrio, Sabrina Gregori studia il mondo che la circonda rendendosi conto che la disattenzione di un qualunque consumatore provoca danni irreparabili al nostro pianeta e spiega quali semplici, alla portata di tutti, accorgimenti si possono adoperare per alleviare inquinamento e l’abbattimento delle risorse terrestri.

La Terra, al contrario probabilmente dell’Universo, non può contare su un concetto pratico di infinito.

Così, espone il concetto di decrescita felice, inteso come mira per salvaguardare il benessere terrestre a scapito dell’inutile continuo incitamento a crescere del prodotto interno lordo del pianeta intero.

In Semplicemente In Equilibrio non mancano poi lo yoga e il canto, intesi come supporti al benessere e alla ricerca di equilibrio, con due splendide interviste a carismatiche e illuminanti addette ai lavori, ovvero Raffaella Bellen (Direttore Nazionale dell’Unione Italiana Sport per Tutti) e Ornella Serafini (Counsellor, Cantante, Attrice e Insegnante di Canto).

Sono presenti inoltre, utilissimi consigli che spaziano dall’autoproduzione dell’ammorbidente fino alla massima espressione di una casa ecologica. Semplicemente In Equilibrio è un libro che dovrebbero leggere tutti. Non solo chi è portato alla ricerca della consapevolezza. Soprattutto chi è al comando di questo mondo che poco ha a che fare con il rispetto della natura.

SEMPLICEMENTE IN EQUILIBRIO – IACOBELLI EDITORE – 2016

 

Leggi anche La Dieta della Longevità

No votes yet.
Please wait...
  • 21
  •  
  •