Recensione di Bererosa 2021 – Cucina&Vini

Recensione di Bererosa 2021 – Cucina&Vini

I grandi vini rosati italiani tornano protagonisti in questa attesissima nona edizione di Bererosa 2021, amata kermesse enoica organizzata dalla rivista “Cucina & Vini”.

Il giardino della splendida Villa Appia Antica ha ospitato, en plen air, la manifestazione dedicata all’universo rosa d’Italia.

In Bererosa 2021, oltre 50 le case vinicole presenti disposte in diverse postazioni di assaggio, per un totale di oltre 150 rosati in degustazione, sia fermi che mossi.

Una manifestazione che il pubblico romano ha sempre apprezzato.

Infatti, nel gusto e nelle scelte, il vino rosa continua a scalare posizioni ritagliandosi uno spazio sempre meno marginale.

Una ricerca di Wine Intelligence rivela una tendenza generale alla crescita nel numero dei consumatori di vino rosa, soprattutto tra il pubblico femminile e giovanile.

Pertanto lo scorso 8 luglio ci siamo presentati nel verde della Villa, trovando immediato ristoro dalla cappa afosa dell’estate romana.

Arrivati nel tardo pomeriggio, quando l’evento non era ancora troppo affollato, abbiamo potuto dedicarci con certosina cura agli assaggi di queste eccellenze italiane.

La produzione italiana si colloca nel solco della massima qualità, incentrandosi essenzialmente su vini Doc o Igt.

Il vino rosa incontra il sempre maggiore entusiasmo nel palato dei consumatori e l’interesse sempre più marcato di ristoratori e cantinieri.

Bererosa si rivela un’occasione per scoprire e acquisire nuove etichette ma anche un’opportunità per sensibilizzare il grande pubblico al consumo di vino rosa tutto l’anno, non solo durante il periodo estivo.

Il vino rosa si dimostra infatti sempre più versatile, eclettico e trasversale, capace di soddisfare ogni tipologia di gusto o abbinamento.

Ecco la lista, che non rappresenta in alcun modo una classifica, dei vini che abbiamo avuto modo di assaggiare:

(cliccare sui nomi dei vini per la pagina ufficiale)

(cliccare sulle immagini per ingrandirle, le foto sono di Gabriela Saraullo)

Cucina&Vini
Antonella Pacchiarotti
Aster – Zaccagnini
Cantine Due Palme
Cantina Val Tidone
Ciù Ciù
Ferghettina
Feudi Spada
Lunae
Marisa Cuomo
Marramiero
Masciarelli
Menhir Salento
Mirabella
Monsupello
Pierpaolo Pecorari
Poggiomasso
Russo&Longo
Varvaglione
Villa Bogdano
Villa Franciacorta

BEREROSA – CUCINA&VINI – EDIZIONE 2021