Erbe Spontanee Alimentari è un grazioso invito a guardarci intorno quando siamo all’aria aperta. In campagna, sdraiati nel prato vicino casa o in un campo a lavorare, l’importante è abbassare lo sguardo verso il suolo.

Si nasconde un mondo incredibile tra le erbe spontanee che siamo abituati a vedere ma non a guardare con attenzione.

Come anche l’autrice, Daniela Bencivenni,  ci spiega nella premessa di questo bel libricino:

“Come si evidenzia nel titolo, ci si propone di dare un particolare rilievo alle erbe più diffuse – e quindi anche più comuni e facili da trovare – che fanno parte della variegata cultura contadina delle campagne italiane. Ci riferiamo alle piante erbacee, quelle che spesso per molti non sono altro che “erbacce” da estirpare ma, ad un attento esame, ci accorgeremo che tante di queste sono utilissime e soprattutto buone da mangiare.”

E’ il caso classico del proprietario di un prato che fatica a tenere lontane dal suo campo quelle che lui considera solo un fastidio e che invece se leggesse questo libro si ricrederebbe per magari portarle nella propria cucina.

Ogni pianta contenuta in Erbe Spontanee Alimentari ha un nome comune, uno scientifico, uno dialettale e la famiglia di appartenenza. C’è una foto a colori per confrontare l’erba che abbiamo davanti agli occhi con quella contenuta nel libro.

Erbe Spontanee Alimentari se lo vuoi lo compri

Si passa poi a raccontarne la storia e la sua provenienza con le zone abituali dove trovarla. Inoltre c’è una descrizione per capire se si sta cogliendo la pianta descritta nel libro. C’è la spiegazione dettagliata dell’uso che se ne può fare in cucina e dell’uso curativo che se ne può ricavare dalla stessa.

Leggendo Erbe Spontanee Alimentari ci renderemo conto di quante piante intorno a noi possono essere mangiate invece di ignorarle come abbiamo fatto fino a prima o calpestarle o peggio estirparle.

Della stessa autrice consigliamo anche Erbe Spontanee Curative (se lo vuoi lo compri ). Presenta lo stesso affascinante percorso sulle erbe spontanee ma viste dal lato del sollievo che possono dare a noi essere umani. Anche in questo caso vi renderete conto di quante possibili cure ci sono intorno a voi e probabilmente non ci avete mai fatto caso.

Ci raccomandiamo comunque come anche fa l’autrice di entrambi i libri di usare sempre cautela nell’approccio di ogni erba. Perché confonderla con un’altra potrebbe diventare nocivo per la salute.

ERBE SPONTANEE ALIMENTARI – LORENZO DE MEDICI PRESS – 2018

 
 
 

  • 1
  •  
  •