Recensione di Indomite In Cucina – AAVV

Recensione di Indomite In Cucina – AAVV

Indomite In Cucina è indubbiamente un libro di ricette, ma anche un volume che racconta aneddoti e curiosità su alcune delle eroine letterarie più amate nel mondo.

Delle loro storie, di chi le ha create, delle loro trasposizioni cinematografiche, e noi le riviviamo attraverso questo libro che ce le rivela partendo da una prospettiva sconosciuta.

Grazie a Indomite In Cucina le osserviamo come da un angolo nuovo della casa.

…ci sono molte originali e buone ricette, soprattutto di dolci della tradizione anglosassone, come i muffin ai mirtilli dell’indomita Rossella O’Hara o le girelle alla cannella di Pippi Calzelunghe…

Tutte le protagoniste che incontriamo sono donne forti, che non sono rimaste a subire il proprio destino, che hanno avuto qualcosa da dire, che hanno affermato il proprio punto di vista, hanno dato voce al loro “magico vento interiore.”

Indomite In Cucina se vuoi lo compri QUI

Si inizia alla grande con Clara de La Casa Degli Spiriti di Isabel Allende, per me un libro iconico che ci viene narrato dalla sua nascita, alla trama, i relativi risvolti politici fino ad arrivare a Clara.

Le ricette a lei associate vanno dalla Torta Biancomangiare alle lumache con burro, aglio e prezzemolo.

Indomite In Cucina procede spedito, entrando a gamba tesa in un altro classico, di quelli che di più non si può: Via col Vento e Lei… Rossella O’Hara.

Perché “dopotutto, domani è un altro giorno!“.

Non avevo idea che Margareth Mitchell ci mise ben dieci anni a scrivere il suo libro, che poi la maggioranza delle persone conosceranno e ameranno per il suo famoso lungometraggio del 1939.

Andando avanti troviamo un personaggio da me molto amato, la babbana del magico trio, Hermione Granger.

Scopriamo l’origine del suo cognome, il fatto che la Rowling ha dichiarato che Hermione è la versione di se stessa da giovane e che il suo nome

nasce dalla femminilizzazione di Hermes, divinità greca conosciuta per l’astuzia, ma soprattutto per esser il messaggero degli Dei. Un dio che opera tra il regno degli Dei e quello dei comuni mortali proprio come Hermione…”

Le ricette a lei associate non potevano che essere quelle delle Cioccorane, la Burrobirra analcolica, le Gelatine Tutti I Gusti +1, la Pozione Polisucco e altre prelibatezze direttamente dal refettorio di Hogwarts.

Poi incontriamo, tra le altre, Pippi Calzelunghe di Astrid Lindgren, Jane Eyre di Charlotte Brontë, e Jo, l’estroversa e creativa secondogenita della famiglia March di Piccole Donne, uno dei romanzi sentimentali e di formazione più strappalacrime che ci sia.

Perdendoci così beatamente tra i profumi e gli aromi del Gingrebread, delle girelle alla cannella e del Christmas Pudding, ma non solo.

Chiudono il viaggio due donne della letteratura che ho sempre trovato come un balsamo sul cuore: Idgie di Pomodori Verdi Fritti e Mary Poppins.

Ci sono persone magnifiche su questa terra che se ne vanno in giro travestite da normali esseri umani.

Questo libro è originale e gustoso sotto molti aspetti.

Perfetto per chi ama i retroscena, la letteratura, la cucina e le donne che vivono seguendo il cuore, cambiando le cose o almeno provandoci sempre.

Davvero affascinante.

Buona lettura.

Indomite In Cucina se vuoi lo compri QUI

INDOMITE IN CUCINA – TRENTA EDITORE – 2022

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: