Recensione di Uno Su Infinito – Cristò

Recensione di Uno Su Infinito – Cristò

Uno Su Infinito è uno dei libri di Cristò, un autore i cui testi sono stati nel tempo definiti come qualcosa di particolare, unici e visionari.

Dunque ero molto curiosa di addentrarmi nel suo mondo, di cui ho già pronto da leggere la mia seconda esperienza con l’ultima edizione de La Carne.

Uno Su Infinito ha alla base un’idea semplice quanto geniale… parla di una lotteria, una bizzarra lotteria, che dilaga rapidamente nel mondo e che ha il criterio di sorteggio dei numeri totalmente segreto. E il motivo è “le fil rouge” dell’intera storia.

Uno Su Infinito se vuoi lo compri QUI

Storia che ci viene narrata attraverso i frammenti delle interviste ai protagonisti dello show “Thats (im) possible”, e di quelli che per qualche motivo gli gravitano intorno, che si raccontano davanti una telecamera.

Interviste fatte da un documentarista, di cui non sappiamo il nome, che arrivano nelle mani del dottor Tancredi, il medico personale di Bruno Marinetti, di cui seguiamo le vicende perché da lui, il creatore della lotteria, sapremo cose che nessun altro sa, né saprà mai.

Lettore ideale: chi vuol cambiar vita e chi l’ha già fatto senza accorgersene; chi ama scommettere e inseguire i propri desideri (pur sapendo che sono irrealizzabili); chi ha letto James Graham Ballard e Kurt Vonnegut”.

Leggiamo dunque della nascita di questo gioco, questa lotteria che parte da una tv locale, diventa show nazionale, poi internazionale, poi mondiale… fino all’inatteso epilogo che tutto cambia.

Leonardo Angrisano:

“È un caso di studio interessante che proprio nel momento in cui la digitalizzazione delle comunicazioni stava diventando una realtà, nel momento in cui la gente cominciava ad abituarsi a pagare le bollette della luce su Internet, spopolasse un gioco per cui era necessario spedire fisicamente la scommessa. Niente smartphone, niente applicazioni, niente Internet”:

In parallelo alla storia incalzante di questo gioco, che fa bramare dal desiderio e la speranza l’intero pianeta, Cristò ci dona un binario parallelo quanto fondamentale, uno spaccato di vita dell’idealista e visionario Bruno Marinetti. L’ideatore. Il guru. L’unico e il solo a conoscere il reale meccanismo della lotteria.

Questo libro, questo bellissimo lungo racconto orale, in otto anni ha avuto due distinte riduzioni teatrali e vissuto nascite e rinascite, con tre diversi editori.

Se ancora non lo hai letto, facendo un rapido calcolo delle probabilità, ora tocca a te!

Voleva essere un gioco, il racconto di una di quelle follie collettive che di tanto in tanto ci rapiscono e ci portano a fare in massa cose totalmente insensate. Invece mi sono ritrovato a raccontare ancora una volta di amore e di morte, di passione politica e rivoluzione, insomma del possibile e dell’impossibile“.

Uno Su Infinito se vuoi lo compri QUI

UNO SU INFINITO – TERRAROSSA EDIZIONI – 2021

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: