Recensione di VINO Manuale Per Aspiranti Intenditori – Ophélie Neiman

Recensione di VINO Manuale Per Aspiranti Intenditori – Ophélie Neiman

VINO Manuale Per Aspiranti Intenditori ha la capacità di coinvolgerti già dal titolo. Quanti di noi vorrebbero capire cosa bevono e perché bevono un certo tipo di vino?

Il vino dall’antichità fino ai giorni nostri rappresenta un esempio di come l’uomo può sfruttare al meglio i prodotti della natura.

In VINO Manuale Per Aspiranti Intenditori, la vasta esperienza dell’autrice Ophélie Neiman incontrerà un modo di comunicare semplice, divertente e immediato.

Quante volte abbiamo sentito dire: “questo lo capirebbe anche un bambino.” Ed è appropriato anche per questo libro perché si svolge con storie dedicate a ogni ambiente vitivinicolo con un’andatura facile da comprendere.

Abbiamo infatti sei personaggi che ci accompagneranno nell’apprendimento e scandiranno i capitoli di VINO Manuale Per Aspiranti Intenditori.

C’è Laura che vuole organizzare una serata e deve scegliere quale vino e perché. C’è Jacopo che ha voglia d’imparare a degustare. C’è Matteo che vuole fare una vendemmia. C’è Francesca che viaggia tra i vigneti del mondo. C’è Alessandra che apprende come diventare sommelier. E c’è Paolo che vuole scegliere il vino con cognizione di causa.

Tutti i processi del vino saranno raccontati in maniera chiara e con un pizzico di humour che non guasta mai. Saranno svelati trucchi e raccontati aneddoti e misteri, c’è la parte storica, geografica, politica e sociologica. Tutto, ma proprio tutto quello che vogliamo imparare da un libro sul vino.

VINO Manuale Per Aspiranti Intenditori se vuoi lo compri QUI

In più c’è la parte grafica che gioca un ruolo determinante, come accadrebbe con un libro per bambini, per mantenere alta la loro attenzione. Perché? Ce lo spiega l’autore della prefazione, Fabio Rizzari.

“Con un evidente rovesciamento prospettico, la parola scritta è di supporto alle illustrazioni, e non il contrario. In una certa misura il vero testo è costituito infatti dai disegni, e le vere illustrazioni del testo.”

Illustrazioni di Yannis Varoutsikos, semplici ed efficaci, a volte divertenti, sempre precise per l’argomento trattato.

S’imparerà di tutto ed è per questo che si aspira a diventare un intenditore. Questo però non vuol dire che è limitato solo ai principianti. Perché la capacità e la totalità degli argomenti presenti in VINO Manuale Per Aspiranti Intenditori lo rende anche un libro fruibile agli esperti. Infatti possono imparare sfumature che prima della lettura erano lontane dalla loro esperienza pregressa.

Le schede di lettura vanno da una al massimo di tre pagine rendendo l’apprendimento schietto e sincero.

Non mancano consigli sul consumo equilibrato, come nel caso della scheda ‘Dall’amatore al beone.’

“Ogni amante del vino che voglia imparare a degustare deve adottare un consumo responsabile.”

Ma, con generosità, c’è anche una scheda dedicata al dopo-sbornia.

Tutto il mondo con questo libro diverrà paese del vino. In più nelle ultime pagine del libro, i sei personaggi vi metteranno alla prova. Ci saranno quiz con domande per vedere quanto appreso dall’argomento.

E’ un libro dedicato agli amanti del vino, certo, ma anche a chi vuole una lettura diversa su un argomento sempre attuale in qualunque conversazione.

VINO MANUALE PER ASPIRANTI INTENDITORI – GIUNTI – 2022

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: