Recensione di Voce Del Verbo Vivere – Davide Cortese

Recensione di Voce Del Verbo Vivere – Davide Cortese

Voce Del Verbo Vivere, Edizioni EscaMontage, è un libro a cura di Davide Cortese, poeta, scrittore, performer e “mente fresca” liparota, che da anni seguo nei bellissimi progetti che crea e cura.

Questo è uno di quelli e ha coinvolto i ragazzi della III C della scuola secondaria di I grado “Via Poppea Sabina”, a Casal Monastero, nella periferia di Roma.

Voce Del Verbo Vivere è la raccolta delle autobiografie di tredicenni, ricche di storie familiari, le amicizie, i primi dolori, i valori e le infinite speranze per il futuro.

Sono 18 ragazzi, 18 vite da scoprire, vite ancora nuove, usate poco (beati loro) ma tutte con comuni denominatori: hanno molto bene a fuoco ciò che nella vita è più importante, e ce lo raccontano.

Cari ragazzi della III C,
quello che avete tra le mani è il libro che raccoglie le vostre storie, un libro che offre all’ascolto le vostre voci, voci che si levano dal confine tra infanzia e adolescenza. Voci che stanno cambiando, come i vostri corpi e i vostri pensieri. Voci che parlano di voi, delle vostre gioie e dei vostri dolori, dei vostri sogni e delle vostre paure, della vostra voglia di essere rassicurati e della vostra sete di libertà, di tutte le vostre contraddizioni.

Ci aprono così i loro cuori e le porte delle loro case presentandoci le proprie famiglie, eventuali fratelli o sorelle, gli animali domestici e i nonni, le passioni, gli sport e le amicizie.

Voce Del Verbo Vivere se vuoi lo compri QUI

I ragazzi parlano di ciò che hanno intorno e dentro, ciò che più amano, di quello che li fa stare bene e male.

E sempre, in ogni autobiografia, sono presenze fondamentali i genitori ed i nonni, per chi li ha ancora e per coloro che li hanno persi.

In quest’ultimo caso, a tutti è comune il grande vuoto che hanno lasciato, insegnando così ai propri figli e nipoti quanto nella vita gli affetti siano la cosa più importante.

Questo libro ci insegna a tornare all’essenziale, a vedere chiaramente quali sono le cose “utili” davvero per essere felici, e un po’ ci lascia appiccicata la visione del futuro con la loro bellissima e ampia prospettiva.

Che cambia tutto.

I ragazzi che hanno scritto le autobiografie contenute in Voce Del Verbo Vivere sono: Gaia Amato, Isabella Maria Andolfi, Massimo Bertei, Cristian Borrelli, Eva Bottoni, Marco Alejandro Cimadomo, Emanuela Cimino, Lorenzo D’Angelo, Martina Giangrande, Tommaso Marocco, Elena Massaro, Damiano Pistolesi, Beatrice Robustelli, Lorenzo Saia, Daniele Salusest, Viola Sibilia, Patrizio Totaro, Ludovica Veralli.

Grazie a tutti Voi, leggendovi il futuro appare più bello di come lo dipingono!

VOCE DEL VERBO VIVERE – ESCAMONTAGE EDIZIONI – 2021