La Follia Di Dunbar, di Edward St Aubyn, è il nuovo attesissimo romanzo dell’autore della saga dei Melrose. E come promesso non delude le aspettative.

Lo scrittore inglese in questa nuova sfida editoriale prende spunto dalla tragedia di Shakespeare ‘Il re Lear’. E la interpreta in chiave attuale e moderna. Stravolgendo le caratteristiche dei personaggi ma rimanendo fedele alla storia.

In La Follia Di Dunbar, Henry Dunbar è un ricco magnate dei media, capo di un impero, che suo malgrado e contro la sua volontà si trova rinchiuso in una clinica di lusso.

Lo hanno confinato per detronizzarlo le sue malvagie e spietate figlie legittime, Megan e Abigail, specchio e compendio di tutte le dissolutezze umane.

La Follia Di Dunbar se vuoi lo compri QUI

Le figlie, con l’aiuto di un medico corrotto, Bob, lo hanno intrappolato in questa dorata prigione per prendere il controllo, a danno della terza sorella, Florence, del trust di famiglia.

Ma il vecchio Dunbar anche se annebbiato dai farmaci, insieme all’amico conosciuto lì, Peter Walker, celebre comico ormai alcolizzato, studiano un piano di fuga per raggiungere Londra. E provare a riprendersi quello che le spietate figlie stanno tentando di strappargli, ovvero il suo impero.

Inizierà la rocambolesca fuga di Dunbar e l’inseguimento delle figlie.

Arriverà in aiuto del padre, Florence la figlia prediletta, avuta da un’altra donna, amore della vita di Dunbar, che pur avendo rinunciato all’eredità paterna, non mancherà di correre in suo soccorso.

La Follia Di Dunbar è un Avvincente racconto, con un finale, che per chi conosce la tragedia shakespeariana, non è un mistero, pone il lettore davanti a una sapiente descrizione della ormai già rappresentata dall’autore, società aristocratica inglese.

Davanti a un mondo privo di valori e dissoluto, ma dove rimane un piccolo spiraglio di salvezza identificato in Florence, ma che ineluttabilmente andrà anch’essa a soccombere.

Convincente ottima lettura di un autore del quale non ci si può innamorare. Scrittura travolgente e trama sempre avvincente, un libro da non perdere.

LA FOLLIA DI DUNBAR – NERIPOZZA – 2019