Recensione di Dolci Per Volersi Bene – Il Cucchiaio D’Argento

Recensione di Dolci Per Volersi Bene – Il Cucchiaio D’Argento

Dolci Per Volersi Bene è un invito a quel lato dolce che ognuno di noi ha in serbo nel cuore.

Si sa che le preparazioni dei dolci sono molto spesso poco accessibili perché necessitano di una cura in apparenza fuori dal comune.

In Dolci Per Volersi Bene scopriremo invece che siamo tutti dei pasticceri se c’è un libro come questo che c’insegna le ‘dritte’ necessarie per superare le possibili difficoltà.

Partiremo dagli utensili necessari e che possono essere scovati più facilmente di quello che pensiamo. Scopriremo quindi i giusti arnesi del mestiere per mischiare e impastare, dare forma ai nostri dolci, per rifinirli e impastarli e cucinarli nel forno.

Daremo poi una rapida occhiata a tutte le sfumature dolciarie.

“Sembra proprio che l’universo dei dolci sia sconfinato e ricercarne l’origine o le varianti non potrà che confermare questa sensazione. Le preparazioni di base sono sempre le stesse, ma basteranno piccole differenze di formato, cotture, farciture e aromi per dare vita a irresistibili sfumature.”

Impareremo quindi le preparazioni di base, come la crema pasticcera o quella al cioccolato, pasta frolla, pasta brisée e pasta brioche. Ogni preparazione è spiegata con dedizione di particolari. Con i tempi, la difficoltà, gli ingredienti, gli attrezzi giusti e anche i consigli per produrla al meglio. Con le foto per ogni passaggio saliente, diventa impossibile sbagliare il risultato. E’ quindi anche una dedica ai meno esperti del settore che vogliono gustare al meglio le proprie nuove creazioni.

Dolci Per Volersi Bene se vuoi lo compri QUI

Una volta pronti con le preparazioni di base passeremo a una varietà di ricette che spaziano per ogni momento e situazione della nostra giornata. Dalla colazione fino agli eventi con tante persone passando per tutti quei dolci che abbiamo sempre voluto fare in casa ma non abbiamo mai osato andare oltre l’acquisto in pasticceria.

Come la ‘Crostata di ricotta romana’, o quella di ciliegie, la ‘Torta di limone e mandorle’, il ‘Cake di carote con datteri e noci pecan’, la ‘Torta gianduia’ o quella ‘Sbrisolona’, la ‘Cheesecake al cioccolato con salsa di cachi’. O ancora il ‘Gelato di yogurt e mandorle ai lamponi’, o la ‘Millefoglie caramellata ai frutti di bosco’, la ‘Bavarese di fragole e frutti della passione.’ O ancora un’infinita di biscotti da quelli alle nocciole, a quelli al cioccolato al profumo di arancia e ai cantuccini. E tanto, tanto, altro dolce ancora.

Leggendo e preparando scopriremo quanto sia più semplice di quello che sembri preparare un dolce che ci scaldi il cuore.

“Non resta che mettersi all’opera e dare forma a piccoli capolavori irresistibili, per il buonumore di tutta la famiglia.”

La facilità nell’apprendimento e la grande fruibilità grazie a un linguaggio semplice e diretto lo rendono un ottimo alleato in cucina. Ma anche un gran regalo per un appassionato di dolci o per quell’amico che è un poco di tempo che lo vedete un po’ giù per qualche colpo basso assestato dalla vita.

DOLCI PER VOLERSI BENE – IL CUCCCHIAIO D’ARGENTO – 2021