California, è l’autunno del 1955 quando attraverso la storia di Joey, un adolescente aspirante attore, conosciamo meglio James Dean Il Gigante Ribelle.

Tragico incidente questa mattina sulla route 41, nei pressi di Cholame in California dove, a bordo della sua Spyder 550, ha perso la vita il giovane divo di Hollywood e idolo dei teenagers…

Lo stesso giorno in cui viene ammesso al corso di teatro del suo liceo ed in cui muore il suo mito, Joey incontrerà proprio James Dean.

Riconoscendone il rombo della potente auto, Joey se lo ritrova sotto casa, e con lui andrà a fare un giro, sostando poi in una “classica” stazione di servizio dell’epoca.

Il luogo perfetto per una chiacchierata tra amici.

… e in un attimo eravamo fuori dalla città. LIBERI!

Attraverso il loro incontro e grazie ad un notevole e suggestivo impatto grafico, entriamo nella vita di James Dean.

La sua breve ma intensa e appassionata storia, dalla nascita nel paesino sperduto dell’Indiana, il rapporto con i genitori, il trasferimento, l’abbandono, la scuola di recitazione di Los Angeles e i primi ruoli, l’amore… .

James Dean Il Gigante Ribelle se vuoi lo trovi QUI

Scopriamo così, inoltrandoci in un realistico quanto accattivante graphic novel, che ebbe un papà molto rigido e religioso e una mamma fantasiosa e creativa, che lo spinse tra le braccia della recitazione.

Ma lei morì che James era ancora un bambino e il padre lo affidò agli zii, lontano dalla città.

Davanti un hamburger con patatine e un milkshake al cioccolato, Joey ascolta assorto e partecipe il racconto dei punti salienti, gli snodi, della vita di James Dean, il suo incontrastato idolo.

Il cinema scorreva nelle sue vene, tanto che neanche il padre riuscì ad impedirgli di studiare e recitare.

Questo incontro fantastico cambia così la vita del piccolo Joey e delle generazioni a venire, insegnandogli che “tutto è possibile” e spronandolo a seguire le proprie passioni.

Grazie James, ogni tanto tutti dovremmo ricordarlo!

JAMES DEAN IL GIGANTE RIBELLE – LISCIANI LIBRI – 2020