Tag Il saggiatore

Recensione di Io Sono Il Mare – Caterina Mazzucato

Io Sono Il Mare, una citazione: “Il mare ospita le creature più piccole e quelle più grandi che abbiano mai fatto comparsa sul pianeta. Le più incantevoli e le più ripugnanti. Le più innocue e le più pericolose. Raccontartele è… Continua a leggere →

Recensione di Guida Turistica Per Esploratori Dello Spazio – A. Ereditato

Guida Turistica Per Esploratori Dello Spazio, una citazione: “Nel secolo scorso – cambiando in maniera drastica la direzione di esplorazione dell’universo – siamo invece passati dall’osservazione dell’immensamente grande a quella dell’infinitamente piccolo, cioè delle particelle atomiche e subatomiche. In quel… Continua a leggere →

Recensione di Bajkonur, Terra – Eliseo Acanfora

Bajkonur, Terra, una citazione: “Nei cimiteri del Kazakistan si respira un’aria di polvere umorale che si propaga e si insinua in ogni poro di quel mondo. È la stessa polvere che alzano i vettori Sojuz quando si distaccano dal terreno, ma… Continua a leggere →

Recensione di L’Isola dei Senza Memoria – Yoko Ogawa

In un isola sperduta non si sa dove, in un tempo che ciascuno di noi può solo immaginare, un regime tiene avvinti i suoi abitanti facendogli perdere gradualmente la memoria di tutto ciò che li circonda. Con feroce accanimento le… Continua a leggere →

Recensione di Sono L’Uomo Delle Stelle – David Bowie

Sono L’Uomo Delle Stelle del compiantissimo David Bowie ha alla base un’ottima idea strutturale. Fa funzionare il libro come se non si trattasse di un saggio, ma di un romanzo, dove gli episodi sono le interviste allo stesso Bowie. Dal… Continua a leggere →

Recensione di Vendetta – Yoko Ogawa

Vendetta è una creazione di Yoko Ogawa che ha definito la sua opera una “raccolta di undici racconti di lutto.” In questo romanzo, a metà tra il romantico e l’horror, l’inquietudine si manifesta già dalla copertina. In Vendetta, dopo la prima pagina… Continua a leggere →

© 2020 Rock'n'Read — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑