Conosci Johnny? di Maria Golding – Recensione

Conosci Johnny? di Maria Golding – Recensione

Conosci Johnny?, una citazione:

“Jimbo è sempre appoggiato sul bancone e guarda con interesse la scena. Ha visto anche lui quello che è successo là fuori. Lo vede ogni giorno. Ragazzini senza sogni e immaginazione che si divertono a far soffrire i più deboli.”

Conosci Johnny? è un noir corale, un caleidoscopio di anime perse che convivono in una apparentemente ordinaria quotidianità.

In un paesino del sud Italia, dove tutti conoscono tutti, c’è un nome che risuona ma che nessuno riesce ad associare a un volto o a una storia: Johnny. 

Quasi tutti i personaggi si avvicendano attorno al bar Bistrò e al suo misterioso barista, Jimbo, che dietro il suo bancone vede passare ogni tipologia e sofferenza umana.

C’è Simone il Bianco, ragazzo bellissimo abusato dal padre da bambino e distrutto dall’alcol.

Poi c’è Giovanni Mezza Calza, vedovo spazzino, che si prende cura della figlia Stellina, affetta dalla sindrome di Down.

C’è Alice, orfana alla perenne ricerca di una nuova famiglia.

Infine ci sono Mia e Alberto, desiderosi di avere un figlio pur segnati da un’atroce perdita.

Vite a prima vista normali che si intersecano grazie ad avvenimenti drammatici e fuori dall’ordinario.

Il tutto all’interno di una cornice in cui maldicenze, omertà, esclusione collidono con un’umanità che cerca di tenersi in qualche modo in piedi.

E Johnny, figura misteriosa per tutti, potrebbe essere la risposta.

Conosci Johnny? se vuoi lo compri QUI

Maria Golding, pseudonimo di Micaela Tangorra, è nata in provincia di Bari nel 1969.

È stata finalista al concorso letterario IoScrittore e si è dedicata alla sceneggiatura di fumetti, pubblicando in Francia la graphic novel “Mystic Heart”.

Edito dalla piattaforma di crowdfunding Bookabook, Conosci Johnny? è il suo primo romanzo.

I temi affrontati dal romanzo sono molteplici: la frammentarietà odierna delle comunità, la solitudine degli individui, l’ottusità di una certa provincia, le cicatrici lasciate da un passato doloroso, il bullismo.

I personaggi sono polarizzati, buoni o malvagi, alcuni emergono prepotentemente, altri rimangono sullo sfondo della storia.

Ma il vero grande protagonista è il dolore e le maschere sotto le quali lo nascondiamo, tenendolo celato quasi gelosamente mentre si cerca di andare avanti nella vita di tutti i giorni.

Le difficoltà e gli ostacoli delle vite dei protagonisti si intrecciano in un romanzo a più voci, intenso e drammatico, che riesce a lasciare, nonostante tutto, un messaggio di speranza.

CONOSCI JOHNNY? – BOOKABOOK – 2022

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: