Recensione di Gelatini – Verdiana Ramina – Stella Bellomo

Recensione di Gelatini – Verdiana Ramina – Stella Bellomo

Gelatini è un’idea speciale di Verdiana Ramina e Stella Bellomo per la preparazione di uno dei protagonisti dell’estate (ma non solo), ovvero il gelato.

Quante volte capita di acquistare un gelato e di sentirne l’eccesso negli zuccheri e la mancanza di ingredienti freschi come la frutta, per esempio?

In Gelatini scopriamo come fare il gelato con un semplice frullatore. E anche come dedicare la nostra attenzione ai più piccoli perché in realtà è a loro che si rivolge questo libro.

“Per noi il gelato home-made è una cosa seria: abbiamo cominciato quando le nostre bambine erano piccole perché volevano un’alternativa più sana rispetto ai gusti e alle preparazioni industriali, così esageratamente cariche di zuccheri.”

Preparazioni quindi che puntano al sano e al nutriente ma che spaziano non solo nella frutta ma anche verso sapori più ricercati.

Il gelato si sa è un dolce quindi grazie all’esperienza di una delle due autrici, Verdiana Ramina, avremo la possibilità di conoscerne quali mangiare più spesso. Lei consiglia infatti quelli alla frutta per superare una somministrazione di due volte alla settimana.

E lo fa insieme all’altra autrice, la food blogger Stella Bellomo, creando una legenda apposita con dei gelatini che vanno dal ‘si può mangiare ogni giorno!’ fino al ‘Solo per occasioni speciali’. Passando per ‘Ricetta Vegana’ e ‘Raccomandato per i più piccoli, adatto ai bambini in svezzamento (alla giusta temperatura e in quantità adeguata)’.

Gelatini se vuoi lo compri QUI

Dopo la legenda passiamo a poche semplici regole per una resa perfetta.

“Ci sono poche semplici regole per ottenere un gelatino di frutta dal gusto dolce in modo naturale. Vediamole insieme.”

I punti da rispettare sono quattro come quelli del successivo capitolo dedicato alla scelta della frutta fresca.

Segue una infarinatura sugli zuccheri aggiunti, quando quelli del frutto prescelto non bastano si possono usare sciroppi e mieli. Ma con equilibrio come insegna il capitolo successivo sulla giusta quantità di dolce.

Un capitolo è dedicato anche allo stampo che diventerà l’attore principale per la nostra facciata. Ce ne sono infatti di tantissime forme e dimensioni per creare nuovi gelatini.

Un capitolo poi è dedicato agli strumenti giusti, pochi ed efficaci, e uno ai passaggi fondamentali per la creazione del gelato. Tutto spiegato con allegria e semplicità. Come negli altri capitoli successivi che danno consigli di ogni sorta, c’è pure il cremoso di frutta, fino all’approdo alle ricette.

Ricette che partono dai gelatini invernali con ‘Arance al cioccolato’ fino alle torte di frutta con ‘Torta gelato tutti frutti’. Passando per gelatini di frutta, baby gelatini, cremosi, gelatini arricchiti, cioccolatosi e biscotti gelato. C’è tutto per dare spazio alla creatività.

Le ricette sono semplici, chiare e fruibili anche ai meno esperti. Splendide immagini corredano la preparazione per guardarne il risultato finale.

E’ anche un ottimo regalo per l’amico/a in cerca di ricette gustose per i propri figli o anche, diciamoci la verità, per se stesso/a.

GELATINI – GRIBAUDO – 2022

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: