Recensione di Street Food 2022 – Gambero Rosso

Recensione di Street Food 2022 – Gambero Rosso

Street Food 2022 è la nuova guida del Gambero Rosso a quello che comunemente viene chiamato cibo da strada.

Cibo da strada perché abitualmente venduto negli storici camioncini, dove in base alla regione italiana di appartenenza, si gustano piatti veloci, panini molto spesso, con le specialità locali.

In Street Food 2022 andremo alla scoperta della migliore offerta che il Gambero Rosso ha dedicato a questo tipo di proposta.

“Il cibo di strada è per definizione da asporto, semplice da trasportare e veloce da mangiare, non richiede grandi accortezze e molti contatti, insomma, con i tempi che corrono, quanto mai di attualità.”

Viaggeremo per tutta l’Italia per scoprire che lo street food è molto di più di cibo da strada venduto da storici camioncini.

A cominciare dai food truck, sempre più simili a piccoli e originali locali, fino ai ristoranti che propongono questo tipo di cucina.

Andremo oltre quindi il panino con la porchetta o con il lampredotto per dirne due storici regionali (Lazio e Toscana) verso un’offerta variegata, contaminata e dal respiro internazionale.

Non più solo panini ma anche piatti di tradizioni diverse che si mischiano in una deliziosa pietanza come per esempio la ‘Melanzana di Polpo’, proposta da Pier39, un fish bar di Potenza che ha superato i confini del tradizionale per raggiungere quelli della creatività e quindi dell’unicità.

Street Food 2022 è una spinta quindi a fare conoscere quegli spiriti liberi che fanno della cucina qualcosa di più personale che racconti la propria storia prima che essere etichettati come cibo da strada.

Siamo stati alla presentazione della guida, lo scorso 12 luglio, al MAXXI di Roma, dove abbiamo ascoltato tutte le storie presenti all’evento.

Street Food 2022 se vuoi lo compri QUI

Il direttore editoriale Laura Mantovano ha raccontato le difficoltà del periodo storico che stiamo attraversando e di come lo street food abbia potuto reggere alle criticità grazie proprio alle sue qualità da asporto. Sempre e comunque faticando per proporre un’offerta nel pieno della confusione di regole e sviluppi legati al Covid-19.

Oltre a Laura Mantovano era presente un rappresentante di Theresianer, partner per Street Food 2022, che con la proposta Cinquantagradi ha inebriato la manifestazione con una proposta artigianale di birre in bottiglia.

Due i premi speciali: ‘Street food on the road’ ai Mollica’s e ‘Street food da chef’ a Matias Perdomo di Empanadas Del Flaco.

Per gli altri premi regionali e per approfondimenti sulla guida vi rimandiamo alla pagina ufficiale del Gambero Rosso cliccando QUI

A seguire nell’evento dedicato alla guida abbiamo assaggiato le proposte offerte da chi ha voluto omaggiare i presenti con le proprie creazioni. Siamo stati affascinati da quanta capacità espressiva si possa raccogliere in poco spazio come in panini, pizza, maritozzi e finger food.

(cliccare sui nomi dei partecipanti per aprire il sito dedicato)

Abbiamo assaggiato il panino di Sciuè Il Panino Vesuviano, delicato, gustoso e appetitoso nell’assemblare componenti regionali come stracciatella di bufala e pomodorini con pesce e carne dentro un panino dal carattere elegante e unico.

Il maritozzo con spuma di mortadella e pistacchi di Bronte del Maritozzo Rosso. Per riportare alla gloria il maritozzo tipico romano sferzando sulla originalità del gusto salato.

I fritti di O Boteco Do Bonde Amarelo con specialità il baccalà che abbiamo ritrovato anche in una zuppetta ma accostato alle pere. Una proposta veramente particolare, allegra ed eccentrica come la sua fautrice.

La pizza con la porchetta di Il Chiosco con delicato incontro di un gusto noto a tutti ma rivisitato nei sapori e nella scelta degli ingredienti.

Uno speciale incontro di cibo internazionale con la proposta di Firenzen Noodle Bar.

La proposta unica del Fish Bar Pier39 (del quale abbiamo anche parlato sopra) con un mini menù di ‘Panino di mare’, ‘Parmigiana di polpo’ e ‘Panzerotto di mare’.

E dulcis in fundo, in tutti i sensi, il bignè alla crema di Viasaffi32.

(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

Sciuè Il Panino Napoletano
Maritozzo Rosso
O Boteco do Bonde Amarelo
Il Chiosco
Firenzen Noodle Bar
Pier39
Viasaffi32

Un’occasione speciale quindi per onorare la tradizione con il gusto per il nuovo.

Street Food 2022 è una guida unica e utile in qualunque parte d’Italia. Scritta con semplicità che la rende fruibile anche ai meno esperti.

E’ un ottimo regalo per l’appassionato di specialità locali che vuole provare qualcosa di nuovo.

STREET FOOD – GAMBERO ROSSO – 2022